Pozzuoli - Monte di Procida

Pozzuoli, estorsioni a commercianti: 5 arresti

 NAPOLI. Sono accusati di estorsione commessa ai danni di commercianti dell’area flegrea i cinque presunti appartenenti al clan Beneduce-Longobardi arrestati su ordine dei pm della Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

Si tratta di Carmine Riccio, 42 anni, Biagio Fruttaldo, 37, Marcello Moio, 30, Silvio De Luca, 31, e Ferdinando Marcellino, 44.

L’indagine, diretta dal coordinatore della Dda, procuratore aggiunto Alessandro Pennasilico,è stata avviata nata a seguito dell’arresto avvenuto lo scorso mese di giugno di Biagio Fruttaldo, per detenzione illegale di pistola, munizioni e ricettazione, con l’aggravante della finalità camorristica.Poi sono venute alla luceuna serie di estorsioni nei confronti del titolare di un’azienda di Pozzuoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico