Campania

Napoli, raccoglie botto per strada: bimbo di 9 anni perde la vista

 NAPOLI. Ha raccolto in strada un petardo, che poi gli è esploso in mano. Vittima un bambino cingalese di nove anni, del quartiere napoletano della Sanità.

Purtroppo il bimbo, ricoverato al Santobono, ha perso la vista: oltre ai danni al corpo, l’esplosione gli ha provocato la devastazione dell’occhio destro e una gravissima ustione all’occhio sinistro.

E’ figlio di una coppia di camerieri cingalesi che prestano servizio nell’abitazione di un magistrato. Intorno alle 17 di domenica stava giocando in strada, quando ha preso la “cipolla” abbandonata sull’asfalto e ha acceso la miccia.

Migliorano, intanto, impercettibilmente le condizioni del diciassettenne di Torre Annunziata a cui l’esplosione di una grossa cipolla ha spappolato la mano sinistra.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico