Campania

Caserta, picchiano coetaneo e diffondono immagini su Youtube: denunciati

 CASERTA. Tre minorenni sono stati denunciati dai carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese (Caserta) al Tribunale dei Minori di Napoli per aver picchiato un loro coetaneo e diffuso su Youtube le immagini delle aggressioni.

Si tratta di cinque studenti di 17, 16 e 15 anni, di un istituto tecnico professionale di Alife, comune dell’Alto casertano, accusati di una serie di gravi atti di bullismo ai danni di un quindicenne di Alvignano, loro compagno di scuola. Provengono da Alife, Piedimonte Matese e Baia e Latina, comuni ella zona.

L’indagine, avviata dai carabinieri di Alife e coordinata dal comandante della Compagnia, capitano Salvatore Vitiello, hanno accertato attraverso numerose testimonianze e attività investigative di natura tecnica, che dall’inizio dell’anno scolastico, la giovane vittima è stata in più occasioni oggetto di gravi atti di bullismo da parte di cinque ragazzi che frequentano lo stesso istituto scolastico.

Intimidazioni, minacce, percosse e aggressioni di ogni tipo, avvenivano, hanno accertato gli investigatori, all’interno della scuola, in particolare quando le lezioni erano ultimate e gli insegnanti lasciavano l’aula. Il ragazzo sarebbe stato più volte aggredito con schiaffi, pugni, calci e umiliato davanti agli altri compagni di classe. In una circostanza, hanno spiegato i carabinieri, ha rischiato anche di perdere un occhio, dopo essere stato colpito con la punta di un ombrello. Alcune aggressioni sono state anche riprese con un telefonino cellulare e i filmati immessi su Youtube.

Le indagini dei carabinieri sono scattate a seguito di una denuncia presentata, circa un mese fa, dai genitori del ragazzo vittima dei gravi episodi contestati ai cinque minori. L’informativa inviata alla Procura della Repubblica del Tribunale dei Minori di Napoli contiene anche un supporto informatico con le immagini dei soprusi e delle aggressioni subite dal ragazzo.

da Tv Luna 2

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico