Aversa

Texas, Luciano: “Non è giunta nessuna richiesta di risarcimento”

Luciano Luciano AVERSA. L’assessore al contenzioso Luciano Luciano interviene sulla vicenda ex Texas “per chiudere ogni polemica generata negli ultimi giorni”.

E dichiara: “Sono apparsi su numerosi organi di stampa articoli sulla sentenza del Tar Campania in merito alla questione ex Texas. Molto è stato detto, amio avviso peraltro in maniera poco chiara e anche non corretta. Cito, quindi, testualmente la sentenza emessa dal Tar Campania numero 7996/2009 nella quale si afferma che ‘il Comune di Aversa ha approvato il Siad (Piano Commercio) di cui alla legge regionale 2000 nel quale non risulta però inserito l’immobile nel quale la ricorrente intende allocare la media struttura di vendita per cui è causa. Tale circostanza determina, dunque, la sopravvenuta carenza di interesse del ricorrente a coltivare l’impugnativa dell’originario diniego, motivato proprio con la mancata previa adozione del Siad. Ne consegue una pronuncia di improcedibilità del ricorso’.

“Il Tar, pertanto, – precisa Luciano – ha ritenuto di addebitare al Comune di Aversa le spese legali visto che comunque il Comune era stato inadempiente secondo la legge regionale all’approvazione nei termini del Siad. Ad oggi, ribadisco – conclude l’assessore – non risultano pervenute richieste di risarcimento danni da parte della società Yorik e né credo ce ne siano i presupposti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico