Aversa

“Premio Internazionale Domenico Cimarosa” il 27 dicembre

Teatro Cimarosa AVERSA. Domenica 27 dicembre la Città di Aversa ospiterà al Teatro Cimarosa, alle ore 20.30, uno degli eventi più importanti in cartellone del Natale ad Aversa.

Parliamo della prima edizione del “Premio Internazionale Domenico Cimarosa”, manifestazione unica del suo genere dedicata al grande musicista aversano. L’iniziativa, organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Aversa, in collaborazione con il Conservatorio di Musica di Napoli “S. Pietro a Majella” di Napoli e l’Associazione aversana “Accademia Mediterraneo Arte & Musica”, prende il via quest’anno proprio in occasione delle celebrazioni del 260° anniversario della nascita di Domenico Cimarosa, massimo esponente della musica settecentesca.

Sotto la direzione artistica del maestro Piero Viti, noto musicista anche lui aversano, il Premio vedrà sul palco del Teatro cittadino la presenza di alcuni tra i maggiori studiosi ed interpreti dell’arte cimarosiana, impegnati a dare un proprio tributo all’arte del grande compositore. Scopo della manifestazione è, infatti, quello di conferire un premio a coloro che (interpreti, direttori orchestra, cantanti, strumentisti, studiosi, ricercatori, editori, registi) nel corso della propria attività artistico-professionale si siano distinti a livello internazionale nel campo della promozione e valorizzazione della figura del celebre musicista. I premi, individuati da una commissione costituita da personalità del mondo della musica e della cultura, saranno consegnati nel corso dello spettacolo, durante il quale sarà possibile anche ascoltare musiche cimarosiane proposte dagli artisti premiati e da ospiti d’eccezione.

Sul palco si alterneranno numerose personalità del mondo della musica classica, del teatro e del mondo accademico, tra cui il regista Ugo Gregoretti, il baritono Bruno de Simone (noto artista che ha ricoperto innumerevoli ruoli in lavori teatrali di Cimarosa), gli acclamati pianisti Laura De Fusco e Sandro De Palma, il “virtuoso” di fortepiano Andrea Coen (autore dell’incisione integrale e della revisione delle Sonate per strumento a tastiera di Cimarosa), il flautista-musicologo Gianluca Petrucci che si esibirà al fianco di Alessandro Simoncini, Luca Simoncini e Demetrio Comuzzi, tutti e tre componenti del prestigioso “Nuovo Quartetto Italiano”, il duo Salvatore Lombardi e Piero Viti, il baritono aversano Carmine Monaco e, ancora, tanti altri illustri ospiti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico