Aversa

Luminarie, belle ma a spese dei contribuenti

 AVERSA. Torniamo ad occuparci delle luminarie di Natale che, di fatto, sono pagate dai cittadini.

Chi si trova a passeggiare, o meglio dire, a fare le “vasche” in quel di via Roma, via Seggio e via Diaz troverà allestite delle luminarie scarne ma di effetto. In più potrà ammirare gli addobbi che ogni singolo esercente ha posto fuori il proprio negozio e, per finire, lo spettacolare albero della Confesercenti, presso ilquale sono addirittura stati avvistati passanti in vena di pose fotografiche.

Nulla da eccepire, dunque, sugli addobbi, tranne il fatto che sono “appoggiati” alla pubblica illuminazione. Insomma, belli si, ma costosi e in tal caso per le tasche dei cittadini. Per rendere più chiara la situazione bisogna aggiungere un particolare. La compagnia di illuminazione, in casi straordinari come le festività, a chi ne fa richiesta concede l’erogazione a tempo di energia elettrica. Ora, se si andasse a verificare quanti hanno effettuato tale richiesta all’Enel si avrebbe di certo una brutta sorpresa.

Una situazione che, a quanto pare, non è iniziata solo da quest’anno. Ma godiamoci, nonostante tutto, lo spettacolo, tanto è Natale. Se poi costa chiuderemo un occhio ma…apriremo le tasche.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico