Aversa

La sosta “fuori striscia” continua

Un'auto che sosta fuori dalle strisce bluAVERSA. Sosta fuori striscia: la “furbata” continua malgrado la trovata ideata da chi non intende pagare il ticket sia stata segnalata pubblicamente.

Adesso chi non sapevasa, ma la cosa non cambia.E c’è di più: il fenomeno accade nei medesimi punti e, spesso, ad opera dei medesimi “furbi” che, se venissero sanzionati, forse, sceglierebbero di pagare i pochi euro di ticket invece di una corposa contravvenzione per divieto di sosta, associata magari al costo della rimozione forzata dell’auto. Senza contare la detrazione di punti dalla patente prevista in alcuni casi.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico