Aversa

Festival Internazionale ‘Cimarosa’ presentato ad Aversa e in Regione

 AVERSA. L’International Flute Competition ‘Domenico Cimarosa’ è un evento artistico e culturale di interesse regionale in quanto capace di promuovere lo sviluppo culturale ed economico della Campania”. video

E’ quanto hanno affermato il vicepresidente del Consiglio Regionale della Campania, Gennaro Mucciolo, e il Presidente della Commissione Speciale per il Controllo sulla Attività della Regione ed Enti collegati, Giuseppe Sagliocco, che hanno tenuto, martedì mattina, presso la sede del Consiglio regionale, una conferenza stampa per la presentazione dell’evento che si svolgerà ad Aversa il 3,4 e 5 dicembre.

L’evento era stato presentato anche ad Aversa nella serata di lunedì, presso l’Hotel del Sole, alla presenza del sindaco Domenico Ciaramella.

Alla presentazione dell’iniziativa, che vede l’adesione del Presidente della Repubblica Italiana e il patrocinio dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Caserta e dal Comune di Aversa, ed è promossa dall’Associazione Musicale “Diaphonia” in collaborazione con il Rotary Club Aversa Terra Normanna e con la Città di Aversa, hanno partecipato, insieme con Mucciolo e Sagliocco, il direttore artistico Fabio Di Lella, il Presidente della Associazione musicale Diaphonia Maria Terdoslavi, il Presidente di Rotare Club “Aversa Terra Normanna” Vincenzo Liguori, il direttore organizzativo Giuseppe Lettieri, il consigliere comunale di Aversa Michele Galluccio, in rappresentanza del sindaco Ciaramella e dell’assessore alla cultura Nicola De Chiara.

Festival Cimarosa – presentazione ad Aversa (01.12.09)

Il concorso per flautisti, intitolato al compositore Domenico Cimarosa, nativo di Aversa e tra gli ultimi rappresentanti della Scuola musicale napoletana, è giunto alla sesta edizione e vedrà la partecipazione di novatotto concorrenti provenienti da tutto il mondo, tra cui tre italiani.

“E’ un evento di straordinario valore artistico e culturale al quale la Regione Campania e, particolarmente, il Consiglio, ha voluto offrire la giusta valorizzazione anche in quanto strumento di rilancio socio economico del territorio campano”, ha sottolineato Mucciolo.

“Grazie a questa iniziativa, che vive delle risorse del Comune di Aversa e dello straordinario patrimonio artistico dei suoi autori e concorrenti, l’agro aversano è famoso in tutto il mondo e trova riscatto rispetto ai gravi fatti di cronaca che, spesso, ne danneggiano l’immagine e non rendono giustizia ad una terra che ha dato i natali a un grande artista come Domenico Cimarosa – ha aggiunto Sagliocco, che ha annunciato la presentazione di una norma nella legge finanziaria regionale – per conferire all’evento il riconoscimento di evento di interesse regionale e le necessarie risorse affinchè possa crescere ulteriormente e portare lustro all’agro aversano in tutto il mondo”.

“Il Concorso Flautistico ‘Domenico Cimarosa’ è apprezzato a livello internazionale – ha sottolineato Di Lella – e si è rivelato un grande attrattore di talenti da tutti i Paesi del mondo ed un’occasione di confronto artistico di grande rilievo. Per questo, riteniamo che la Regione Campania debba essere protagonista e convinta sostenitrice di un evento che conferisce a questa terra un prestigio artistico di livello internazionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico