Aversa

“Basta fare opposizione con i pentiti”, Au e Giovani Normanni in piazza

Rolando Di MartinoAVERSA. Azione Universitaria e l’associazione Giovani Normanni domenica saranno in piazza per dire la loro sulla vicende che vedono coinvolta la politica con le associazione criminose.

“Crediamo che la mafia, – afferma Rolando Di Martino, presidente Azione Universitaria della Sun e dirigente provinciale del movimento – in qualsiasi caso, non debba interferire con la politica e che quindi non è tollerabile fare opposizione con le parole di un pentito”.

Un chiaro riferimento alle ultime rivelazioni del pentito di mafia Gaspare Spatuzza sul premier Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri. “Deve essere invece centrale, – sostiene Di Martino – soprattutto per chi come noi vive in questa terra, l’invito a realizzare una battaglia etica che porti via la mafia e la camorra fuori dalla politica. Di conseguenza, al di là di qualsivoglia faziosità, crediamo sia inopportuno non sostenere il governo nella propria azione che ha portato all’arresto di 21 tra i 30 criminali più pericolosi d’Italia. Faremo presente che la camorra nel nostro territorio più che un tema politico è e deve essere un’esigenza civile e come tale non può essere preda di speculazioni, ma che l’importante è liberarsene. Parafrasando Montanelli, – conclude Di Martino – l’antimafia e l’anticamorra si fanno per spirito e non per professione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico