Aversa

“Aspettando il Natale” all’Istituto Alberghiero

 AVERSA. Una mattinata davvero singolare si è svolta all’Alberghiero di Aversa, dove ha avuto inizio la prima edizione della manifestazione “Aspettando il Natale”.

Una giornata scolastica all’insegna della solidarietà che la preside Preziosa Diana ha voluto dare alla scuola diretta da lei ed ha coinvolto gli alunni delle varie classi. I bambini di alcuni centri di accoglienza si sono recati presso lo stabile di via Nobel per trascorrere una mattinata tra giochi, scenette comiche regali e buffet.

L’idea, molto apprezzata dagli intervenuti alla manifestazione, è venuta ai collaboratori della dirigente scolastica i professori Ciro Andreozzi e Marisa Di Gioia, coadiuvati da Assunta Ventriglia e Brigida Bortone, che hanno voluto regalare un sorriso ai bambini più sfortunati. Di qui l’intenzione di portarli a scuola e farli avvolgere del calore che i ragazzi dell’Alberghiero, che li hanno coccolati tutta la mattinata.

Con il patrocinio dell’amministrazione comunale, presente il consigliere comunale Michele Galluccio, sono state invitate l’Associazione di Castelvolturno “Centro Laila”, la casa famiglia di Parete “Casa Noemi” e la Comunità della chiesa di Sant’Audeno.

In tutto un numero di cinquanta bambini, tra i cinque e sei anni, molti di colore, che hanno assistito allo spettacolo del duo comico Sta e Lì, nelle vesti di Pulcinella, Alessandro Liotti e Babbo Natale, Antonio Costanzo, che hanno messo su scenette divertenti che hanno fatto ridere i bambini a crepapelle. Tra calze piene di caramelle, regali con giocattoli, dolcetti preparati dai ragazzi della cucina della scuola, diretti dai professori cuochi Pasquale Molitierno e Antonio Pagano, si è avuto lo spoglio simbolico dell’albero di Natale posto al centro della sala di ricevimento.

A concludere la festa un ricco buffet consumato dai bimbi verso l’una, e al termine della mattinata, quando tutto stava per finire, si leggeva un velo di tristezza sui volti degli studenti dell’Alberghiero testimoni di una iniziativa calorosa e umana senza precedenti all’interno di una istituzione scolastica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico