Aversa

Asl risponde ai sindacati: “Seguiamo con attenzione l’emergenza personale”

Antonio GambacortaAVERSA. Quasi in tempo reale arriva la risposta alla proclamazione dello stato di agitazione deciso dalle organizzazioni sindacali del San Giuseppe Moscati …

… che nell’annunciarlo durante la giornata di sabato avevano anche chiesto un incontro urgente con il commissario straordinario dell’Azienda sanitaria Antonio Gambacorta. “L’emergenza personale – si legge nella nota trasmessa dall’Ufficio relazioni con il pubblico – è una realtà che viene seguita con attenzione costante dall’attuale struttura commissariale, sia per quanto riguarda il presidio San Giuseppe Moscati che per altre realtà aziendali”.

“In questi mesi – continua la nota – è stato dato mandato ai servizi competenti di mettere in atto tutte le procedure utili ad assicurare la presenza di personale nelle unità operative carenti, tali procedure continuano ad essere attive con programmazioni giornaliere di inviti per l’accettazione degli incarichi. Bisogna dire a questo proposito che le rinunce e le fuoriuscite dai servizi, da parte del personale chiamato, superano gli ingressi”.

“L’attenzione su queste problematiche e su altre rimane alta, e non c’è assolutamente da parte del Commissario straordinario latitanza – replica la nota alle organizzazioni sindacal – tant’è che per lunedì 21, proprio sulla questione del pronto soccorso di Aversa, è stato convocato un incontro sul funzionamento del triage, con il Direttore Sanitario del nosocomio e con i primari responsabili della rianimazione e della medicina di urgenza”.

Infine, “per quanto concerne il processo di razionalizzazione delle strutture, esso non dipende – conclude la nota – dai commissari, in ogni caso il dottor Gambacorta non si è mai sottratto ad occasioni di incontro e alla discussione sia con gli amministratori che con i sindacati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico