Sant’Arpino

Calcio, S.Arpino prepara gara di Qualiano: commento di Liguori

Orlando Liguori SANT’ARPINO. Nel prossimo impegno di campionato l’Asd Città di Sant’Arpino farà visita al Qualiano. La squadra giallorossa dopo la sconfitta interna di sette giorni fa ad opera del Mondragone, è in cerca di riscatto.

E’ stata una settimana importante quella che precede la vigila del match contro i napoletani, infatti, il presidente Francesco Capone e la società hanno onorato le attese di giocatori e tecnico, mantenendo gli impegni e le promesse fatte in estate. E’ un grandissimo attestato di fiducia quello della società che crede ancora nella squadra, ma la pazienza ha un limite, ora la palla come si suol dire in questi casi passa ai giocatori.

Per la prossima trasferta mister Baldassarre dovrà fare ancora i conti con le assenze forzate. In dubbio per domenica il fantasista Giovanni Fiorillo uscito malconcio dall’ultima gara casalinga, mentre ritornano a disposizione Adriano Pellino che ha scontato il turno di stop imposto dal giudice sportivo e Orlando Liguori (nella foto) fermato sabato scorso da un attacco febbrile.

Proprio Liguoricommenta: “La nostra volontà come gruppo e come squadra è quella di regalare tante soddisfazioni al nostro presidente che tanto fa per noi e gioia ai tifosi. L’impegno non manca, purtroppo almeno per il momento i risultati ci danno torto. Tuttavia, è pur vero che gli avversari che stiamo affrontando si stanno rivelando molto più attrezzati delle previsioni. L’aspetto mentale ed emozionale sta incidendo non poco in quest’avvio di campionato. Il nostro parco giocatori è di buona qualità ci manca solo la scintilla per accendere le nostre potenzialità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico