Sant’Arpino

A Sant’Arpino è di nuovo “di scena l’ambiente”

 SANT’ARPINO. Riparte “E’ di scena l’ambiente”, l’originale iniziativa di promozione della raccolta differenziata promossa dall’associazione Geofilos-Legambiente che ha visto l’anno scorso la partecipazione di circa 5000 persone.

Dal 12 Novembre, ogni giovedì, i bambini accompagnati che porteranno 15 bottiglie di plastica da riciclare (Pet) potranno assistere gratuitamente agli spettacoli delle 16 e delle 18 mentre per adulti potranno usufruire di sconti aggiuntivi sul biglietto di ingresso.

“L’iniziativa ha l’obiettivo di dare valore alla raccolta differenziata e all’impegno che i cittadini profondono nelle loro case per vivere in un ambiente sano. – commenta Antonio Pascale, presidente di Geofilos – Ormai i cittadini sanno come differenziare i rifiuti e contribuiscono allo sviluppo dei sistemi di raccolta ed al loro successo”.

Il progetto verrà inaugurato alle 15.30 presso il Lendi Villane di Sant’Arpino dal Presidente Regionale di Legambiente Michele Buonuomo, dal Sindaco di Grumo Nevano Fiorella Bilancio, dall’Assessore all’Ambiente del Comune di Sant’Arpino Rodolfo Spanò, dal Presidente del Circolo Geofilos Antonio Pascale ed i tecnici della Capasso Ecologia. Alle 16.30 ci sarà un piccolo buffet e inizieranno le proiezioni degli spettacoli in programma.

L’iniziativa viene realizzata in collaborazione con il Lendi Villane ed i Comuni di Grumo Nevano e Sant’Arpino. Gli alti livelli di percentuale di raccolta differenziata ottenuta dal Comune di Grumo Nevano sono ormai storici mentre il Comune di Sant’Arpino, che ha da pochi mesi riattivato il sistema di raccolta integrata, ha raggiunto punte del 45%.

Per ulteriori informazioni sul funzionamento dell’iniziativa si può visitare il sito www.geofilos.org

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico