San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Raccolta umido, in un mese raggiunta quota del 29%

 SAN NICOLA LA STRADA. Il sindaco Angelo Pascariello, durante la conferenza dei capigruppo di martedì scorso, alla presenza del presidente del Consiglio Comunale Raffaele Narducci

e dei consiglieri Luigi Landolfi (Insieme), Pasquale Delli Paoli (Pdl) Giuseppe Celiento (Ds), Nicola D’Andrea (Udc), Francesco Basile (Intesa), Pasquale Panico (Prc), ha informato che dallo scorso 1 ottobre è iniziata la raccolta dell’umido e che il dato raggiunto dalla raccolta differenziata è di circa il 29%.

“Il risultato conseguito – ha riferito il sindaco con soddisfazione – è da attribuirsi principalmente alla fattiva collaborazione dell’utenza che ha conferito con costanza, differenziandoli, i rifiuti presso i tre centri di raccolta, potenziato quello presso il Campo Sportivo ‘A. Clemente’, via D’Andrea, anche con l’apertura pomeridiana, accorgimento che dallo scorso 9 novembre è stato attuato anche il centro di raccolta presso il Campo Sportivo ‘D. Amato’ in via Fermi, facendo prevedere una percentuale superiore di raccolta differenziata, così come presso i cassonetti stradali. In questo modo – ha sottolineato il primo cittadino – nel mese di ottobre si è raggiunto l’obiettivo previsto dall’art.11 della Legge 14 luglio del 2007 n. 123, che prevede il raggiungimento del 25% di raccolta differenziata entro il 31 dicembre 2009. Ringrazio, quindi, tutti i miei concittadini che hanno capito e supportato gli sforzi dell’Amministrazione e con diligenza e cura hanno provveduto a selezionare i rifiuti servendosi dei centri di raccolta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico