San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Ricettazione di armi, Passariello condannato ad un anno di domiciliari

carabinieriSAN FELICE A CANCELLO. Nella serata del 3 novembre i carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello hanno tratto in arresto Clemente Passariello, 59enne del posto, che deve scontare un condannadi1 anno di reclusione e mille euro di multa.

Passariello nell’ottobre 2007 era stato arrestato per ricettazione e detenzione abusiva di armi e munizioni. Nella circostanza una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e numerose cartucce erano state trovate in un’abitazione rurale nella sua disponibilità.

I carabinieri lo hanno raggiunto presso la sua abitazione e gli hanno notificato il provvedimento di condanna, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, sottoponendolo contestualmente agli arresti domiciliari, dove dovrà scontare la pena.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico