Parete

Nuovo comitato anziani, Pagano: “Evento straordinario”

 PARETE. Si è conclusa sabato con la riunione del nuovo comitato e la nomina del presidente la fase congressuale della popolazione ultrasessantenne paretana.

“Quello che è accaduto in queste settimane è certamente qualcosa di straordinario e sicuramente mai visto prima”, afferma l’assessore alle politiche sociali Emiliano Pagano. “Il congresso – continua l’esponente della giunta Verrengia – si è aperto con l’assemblea generale che ha visto una numerosissima partecipazione di persone e, sorprendendo le mie stesse aspettative, una folta presenza femminile. Con il secondo incontro, poi, vi sono state candidature spontanee di persone nuove che si approcciavano al movimento con entusiasmo e curiosità per la gioia di chi, nel comitato uscente, aveva sollecitato una massima apertura a nuove idee e nuovi impegni. Ma il momento più emozionante è stato certamente quello elettorale”.

Una forma di partecipazione che merita di essere ricordata con persone che hanno aspettato nel seggio anche qualche ora per poter esprimere la propria preferenza. Ciò a dimostrazione della diffusa volontà di partecipazione alle attività svolte dal comitato. “Senza dubbio – aggiunge Pagano – gran parte del merito di questo evento è dovuto a due membri uscenti del comitato, le instancabili Rotonda Sabatino e Clorinda Macchione che hanno ricevuto rispettivamente 87 e 53 voti raccogliendo un consenso che è all’incirca dieci volte superiore a quella che è la media di preferenze degli ultimi anni. Questo risultato è certamente ascrivibile alle numerose attività sociali e ricreative realizzate all’interno della Sala Polifunzionale grazie alla loro costante e laboriosa attività e che questo risultato ha riconosciuto e premiato. Certo, dopo tanta affluenza la responsabilità è maggiore e l’impegno dovrà essere sempre più attento alle esigenze dei partecipanti”.

Il congresso ha anche fornito una valida occasione per ringraziare il presidente uscente Vittorio Cardarelli che ha guidato il comitato in un periodo di assoluta difficoltà dopo l’azzeramento di tutte le attività all’interno della sala. “Tuttavia – conclude l’assessore – credo di poter dire che esiste tra i membri eletti una assoluta qualità e determinazione che consentirà di raccogliere queste nuove sfide e di offrire maggiori servizi”.

Il presidente eletto, su proposta unanime degli altri membri, è Amedeo Sangiuliano, Rotonda Sabatino vicepresidente, Clorinda Macchione segretario, Raffaele Trepiccione cassiere. Gli altri membri eletti sono Giuseppe Falco, Angelina Salviati, Vittorio Cardarelli, Lina Andreozzi, Francesco Pezone e Anna Sara Pezone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico