Orta di Atella

Cosentino inaugura il Pdl ortese. Sinistra e Liberta’ non accetta l’invito

Sinistra e Libertà ORTA DI ATELLA. La presenza del sottosegretario Nicola Cosentino all’inaugurazione della sede ortese del Pdl ha indotto Sinistra e Libertà a non accettare l’invito.

“Con l’educazione dovuta, – si legge in una nota a firma di Peppe Roseto – non abbiamo accettato l’invito rivoltoci dal circolo di Orta di Atella della Pdl, per l’inaugurazione della loro sede. La presenza in tale evento dell’onorevole Nicola Cosentino ci sembra quantomai inopportuna. Nelle nostre terre la politica deve necessariamente recuperare forme chiare di legalità. In un territorio, quale quello di Orta di Atella,che vive una fase di commissariamento del consiglio comunale dovuta a infiltrazioni della camorra nella vita amministrativa, la trasparenza della politica non può che essere l’elemento portante per qualsivoglia progetto politico che punti a ridare speranza ad un intera popolazione. Un futuro di legalità e di riscatto per Orta di Atella passa per il rifiuto stesso delle ambiguità. Constatiamo con rammarico che il circolo ortese della Pdl comincia il suo cammino, a nostro modesto avviso, nel peggiore dei modi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico