Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Traffico di droga, Bamundo trasferito in carcere

Antonio Bamundo MONDRAGONE. La squadra mobile di Caserta, diretta dal vicequestore Rodolfo Ruperti, ha arrestato il 41enne Antonio Bamundo di Mondragone, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Napoli.

L’uomo, imparentato con i La Torre di Mondragone, deve espiare un residuo di pena di un anno e cinque mesi di reclusione dopo la condanna a 7 anni di reclusione per aver fatto parte nel 2003 di un’associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga. Bamundo, difeso dall’avvocato Giovanni Zannini, è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico