Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Italiani di boxe femminile, 3 ori ed un argento per l’Excelsior

 MARCIANISE. Risultato più che lusinghiero che però lascia l’amaro in bocca. Lusinghiero perchè il bilancio è straordinario: 3 atlete su 4 raggiungono il massimo podio nelle rispettive categorie.

Ciò che impedisce una festa piena per la squadra portacolori dell’Excelsior Boxe “Energia Vivia” di Marcianise è la finale nei Seniores (69 kg) disputata tra la nostrana Viviana Castaldo Tuccillo e la lombarda Jennifer Corti. Quest’ultima ha superato per 10 a 8 la Tuccillo in un incontro in cui la giuria ad un certo punto ha smesso di contare i punti messi a bersaglio dall’atleta targata Excesior a tutto vantaggio della boxeur dell’AsdPanthers Lauri di Varese. La bravissima Viviana, che pratica il pugilato dal maestro Mimmo Brillantino da meno di un anno è alla sua prima sconfitta di carriera. A lei la consolazione di essere la vice campionessa italiana 2009.

Per il resto è trionfo pieno per la boxe marciansiana che si dimostra subito prima della classe anche nel settore femminile. Nella categoria dei 63 Kg, arbitrato dalla piemontese Alexandra Rangu, Raffaella Parricella ha battuto per 7 a 2 l’abruzzese Alessandra Perinetti, della Cepagatti Boxe. Nei 52 Kg. la Campania ha potuto alzare il braccio con Mariarosaria Stellato che ha superato per 16 a 3 la laziale Francesca Fanelli, dell’Associazione Pugilistica Polivalente Angelo Jacopucci. Arbitro dell’incontro è stata la toscana Paola Falorni. Ad aprire la conquista dei trofei era stata un’ispiratissima Nunzia Patti che nei 69 Kg. ha vinto per abbandono alla prima ripresa da parte della laziale Lucrezia Belardinelli.

Le Finali dei Campionati Italiani Assoluti Femminili e Trofeo Nazionale Femminile Cadette e Juniores 2009 verranno trasmesse in differita su Rai Sport Più giovedì 26 novembre, dalle ore 14.45 alle ore 17.

Soddisfatto il presidente dell’Excelsior Alessandro Tartaglione: “Tre campionesse italiane ed una vice sono un risultato straordinario. Ancora una volta il pugilato marcianisano trionfa e questa volta sono le nostre ragazze a brillare. Questo bellissimo risultatoè il frutto dell’abnegazionedelle atlete, del maestro Brillantino e di tutto lo staff Excelsior”.

Buone notizie anche dal settore maschile. Ieri sera a Capua, si è svolta la finale regionale (69kg)tra due pugili Excelsior Raffaele Munno e Giacomo Corsale. Ha vinto quest’ultimoconquistando così la partecipazione agli assoluti nazionali che si terranno il mese prossimo. Giacomo Corsale farà compagnia a Vincenzo Mangiacapre che parteciperà di diritto ai campionati essendo il detentore del Guanto d’Oro 2009.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico