Italia

Roma, si finge medico ed abusa delle sue pazienti

 ROMA. Un finto medico di 50 anni è stato arrestato nella capitale con l’accusa di sequestro di persona, violenza sessuale e lesioni personali.

Da quanto accertato dai militari del Nucleo investigativo di via in Selci, il tecnico radiologo si spacciava per medico: adescava le sue vittime e dopo averle narcotizzate ne abusava.

Le indagini sono partite dopo la denuncia di una donna che era stata narcotizzata bevendo un caffè nel quale il finto medico aveva sciolto farmaci contenenti benzodiazepina. La vittima da quel momento non ricordava più cosa fosse successo e si era risvegliata l’indomani seminuda in un letto all’interno dell’abitazione dell’uomo. Lo stesso spiacevole episodio sarebbe accaduto anche ad un’altra 40enne adescata sul web.

Dopo le denunce i carabinieri hanno intuito di trovarsi di fronte ad un maniaco seriale. All’interno dell’abitazione dell’uomo sono state sequestratetre cartelle contenenti gli esiti di mammografie eseguite su altrettante donne, 25 flaconi di benzodiazepina,due macchine fotografiche digitali,tre computer e 30 cd-rom il cui contenuto è in corso di verifica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico