Italia

Cremona, cede piattaforma sul Po: un disperso

 CREMONA. Un uomo di 50 anni, di Trento, è caduto nelle acque del fiume Po da una zattera ancorata al fianco di un ristorante e ora risulta disperso.

E’ successo a Casal Maggiore (Cremona) dove un gruppo di quindici rappresentanti della ditta Folletto stava pranzandonel ristorante “Km.415,4” che si trova anch’esso su una zattera e che prende il nome dal chilometro in cui si trova lungo il Po dal Monviso. Dopo che parte della comitiva era tornata sulla terra ferma, sei persone si spostavano su un’altra zattera, una piattaforma-veranda, nonostante vi fosse un cartello di divieto d’accesso. Forse per l’eccessivo peso, la struttura cedeva e tre persone finivano in acqua, due delle quali venivano subito tratte in salvo, mentre un’altra veniva trascinata via dalla corrente.

Sul posto sono giunti i carabinieri ei vigili del fuoco, chehanno sospeso le ricerche a causa dell’oscurità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico