Home

Sudan, beve alcolici: condannato a 40 frustate

Worgu foto corriere delle sportStephen Worgu, stella del calcio nigeriano che gioca in Sudan, e’ stato condannato a 40 frustate per aver bevuto alcolici.

Il 20enne bomber dell’Al-Merreikh , capocannoniere dell’ultima Champions League africana con 13 gol, è stato condannato per aver violato l’art 12 della Shaaria che recita: “Qualsiasi persona che commetta un atto immorale, o indossi vestiti indecenti, deve essere condannata a una pena massima di quaranta frustate”.

Oltre alle frustate, per il quale i suoi legali hanno già presentato appello, il giocatore dovrà pagare anche altre due sanzioni per aver guidato in stato d’ebbrezza e per uso di alcolici.

Forse anche a causa di quest’episodio il giovane talento africano starebbe meditando di lasciare la sua attuale squadra:“Qui è tutto diverso rispetto alla Nigeria: cultura, religione, lingua. È difficile. La Shaaria, poi, non ti permette di fare ciò che vuoi. Forse mi trasferisco in Europa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico