Home

La Fifa ha deciso: “Francia-Irlanda non si rigioca”

Henry e Domenech (foto marca)La Fifa ha confermato che la partita Francia-Eire, spareggio di ritorno per la qualificazione ai Mondiali di calcio 2010, non si rigiocherà.

La Federazione ha respinto la richiesta della Federcalcio irlandese di far ripetere la sfida di mercoledì dopo il gol viziato da un evidente e prolungato fallo di mano di Henry. In un comunicato diffuso su Internet viene spiegato che l’articolo 5 delle regole del calcio prevede che “durante le partite, le decisioni sono prese dall’arbitro e queste decisioni sono definitive. L’arbitro non può riconsiderare a posteriori, quando la gara è finita, una decisione. Anche se si rende conto da solo che ha sbagliato oppure dopo aver consultato un assistente o il quarto uomo”.

Una decisione che era prevedibile ma che non placa le polemiche post partita. Sull’argomento è intervenuto anche Arsene Wenger, tecnico di Henry nelle sue otto stagioni all’Arsenal: “Ho parlato con Thierry al termine dell’incontro, sapeva di aver sbagliato. Avrebbe dovuto dirlo subito all’arbitro che aveva toccato il pallone con la mano. Ma è sempre difficile ammetterlo in quelle circostanze, ci sono tantissime pressioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico