Esteri

Pechino, neonato muore perché il medico gioca al computer

 PECHINO. Un neonato di cinque mesi è morto in un ospedale dell’est della Cina a causa di un’infezione oculare.

Fin qui nulla di strano se non fosse per il fatto che i genitori del piccolo avevano chiesto ripetutamente soccorso al medico di guardia che però era troppo impegnato a giocare ad un videogioco.

Dalle indagini è emerso che la dottoressa Mao Xiaojun giocava con dei video online durante la notte di guardia e nonostante le richieste di aiuto non si staccava dal gioco. Il piccolo è deceduto il giorno dopo a causa delle complicanze legate a un’infezione oculare, ma dopo un’indagine interna la dottoressa è stata radiata dall’ordine.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico