Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Approvazione del Puc, il Pdl auspica “buon senso” dalla maggioranza

 CASTEL VOLTURNO. A breve il Consiglio Comunale di Castel Volturno sarà chiamato a deliberare sul Puc (ex Piano regolatore generale) che la maggioranza ha elaborato e che intende approvare nella prossima seduta consiliare.

Sull’argomento abbiamo sentito l’ex consigliere nazionale della Democrazia Cristiana per le Autonomie Daniele Papararo: “Il territorio di Castel Volturno non ha mai avuto uno strumento urbanistico”. L’attività edilizia ad oggi viene regolamentata dalla legge 765/67, legge regionale 17/82, dal codice civile e dal Testo unico sull’edilizia. Oltre trent’anni di vuoto di pianificazione territoriale, dovuto a negligenza ed incapacità politica che hanno condizionato e continuano a condizionare negativamente lo sviluppo del nostro territorio. Sul Puc che la maggioranza si appresta a portare in Consiglio Comunale, abbiamo espresso le nostre perplessità e le nostre proposte, sistematicamente ignorate, assumendo posizioni politiche pubbliche precise e note a tutti. E’ necessario una legalizzazione urbanistica del nostro territorio, il che vuol dire dotare il Comune di Castel Volturno di uno strumento urbanistico. Alla maggioranza e solo ad essa spetta l’approvazione del Puc per il Pdl auspico buon senso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico