Caserta

I bambini del “Ruggiero” festeggiano i nonni

 CASERTA. Ancora un simpatico ed emozionante evento ha contraddistinto l’Istituto Comprensivo “A. Ruggiero” di Caserta, guidato dalla dirigente Adele Vairo.

Questa volta protagonisti sono stati gli alunni della scuola dell’Infanzia e Primaria di San Benedetto che, insieme ad insegnanti e genitori, hanno voluto festeggiare i loro nonni con canti, danze, varie attività didattiche di animazione e antichi giochi, per l’occasione riscoperti da bambini ed adulti.

La dirigente Vairo, nel salutare la numerosa platea presente al plesso san Benedetto, ha voluto sottolineare che “l’evento è solo uno dei momenti previsti dal Progetto scolastico di Continuità e che l’occasione, oltre a riconoscere il giusto valore alla figura dei “nonni”, collante fondamentale per tutte le famiglie, ed a riconoscere il senso educativo di una “cooperazione tra generazioni diverse”, ha voluto allacciare un discorso forte di “collaborazione e scambio culturale” con altre realtà scolastiche del territorio.” La manifestazione, infatti, è stata molto apprezzata nel quartiere e notevole è stata la partecipazione di genitori, alunni, nonni e…. curiosi.

Vairo ha ritenuto doveroso ringraziare particolarmente tutti gli insegnanti che in maniera corale hanno collaborato alla ideazione ed alla brillante realizzazione dell’evento, a partire dalle referenti di plesso, insegnanti Raffaella Feola, Maria Ammendola, Anna De Crescenzo, la docente funzione strumentale di area Angelica Del Vecchio, unitamente all’Architetto Federica Limongelli che cura il laboratorio grafico – espressivo Creative-Art, che anima le attività didattiche del sabato mattina in maniera innovativa e prestigiosa e la “Cooperativa Sociale “Orione”, presieduta dalla Professoressa Ida Roccasalva Alois, consolidata partner di numerosi progetti stipulati dall’Istituto Comprensivo Ruggiero.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico