Caserta

Abolizione ricetta pillola giorno dopo: in campo i ragazzi della Coscioni

 CASERTA. Dal 5 al 7 novembre si terrà l’iniziativa di carattere nazionale “Più informazione meno tabù” organizzata dagli studenti della “Luca Coscioni”.

L’iniziativa consiste in una raccolta firme per la petizione che chiede l’abolizione dell’obbligo di ricetta per la pillola del giorno dopo. Caserta rientra in questa importante iniziativa infatti la cellula promotore LucaCoscioni – l’associazione costituente radicale “Trasparenza & Legalità” e l’associazione “Gli amici di Eleonora” hanno organizzato – per sabato 7 novembre in via Mazzini dalle 11 alle 19 un gazebo di raccolta firme. Gli organizzatori segnalano ai cittadini casertani la presenza al gazebo di Marco Cappato, segretario nazionale dell’associazione Luca Coscioni. Domenica 8 novembre sempre a Caserta, via Mazzini, dalle ore 11 alle 19, è ancora possibile firmare la petizione dell’abolizione dell’obbligo della ricetta per la pillola del giorno dopo e si potrà firmare anche a sostegno della lista Bonino-Pannella per le prossime elezioni regionali. Ricordiamo che questa ultima iniziativa la scorsa domenica ha ricevuto un ottimo risultato: infatti sono state raccolte ben 94 firme.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico