Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, attivo l’assessorato alla quotidianità

 CASAPESENNA. La giunta casapesennese ha il suo nuovo assessorato alla Quotidianità. Rappresenta probabilmente la più grande rivoluzione sin qui realizzata dal sindaco Fortunato Zagaria.

Per la cronaca, in Campania, solo il comune di Castellamare di Stabia è dotato di un simile assessorato, per cui Casapesenna è l’unico esempio nel casertano. Il sindaco l’aveva detto in campagna elettorale: “Uno dei motivi portanti delle linee di mandato del sindaco è la risoluzione di tutte quelle piccole disfunzioni che influenzano la vita quotidiana dei nostri concittadini; occorre concretizzare il più forte impegno a dialogare con cittadini stabilendo con loro un rapporto di collaborazione…”.

Di qui l’istituzione della nuova creatura istituzionale e la designazione del suo titolare, nella figura del geometra Giuseppe Fontana. L’assessorato ha un ufficio tecnico amministrativo che opera sul territorio per risolvere i problemi segnalati dai cittadini; e con questo collaborano l’ufficio tecnico comunale, il comando vigili urbani, gli uffici comunali preposti al sociale. L’ufficio sarà aperto al pubblico dalle ore 8 alle ore 14 di tutti i giorni lavorativi. Sarà, inoltre, possibile presentare personalmente tutte le istanze relative a problematiche quotidiane presso l’ufficio dell’assessore delegato, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, ore 9.30-12.30.

“Lo scopo dell’ufficio alla Quotidianità – spiega l’assessore Fontana – sarà quello di dare pronta e tempestiva risposta alle segnalazioni pervenute da parte di tutta la cittadinanza, quali le coperture di buche stradali, la manutenzione piccoli tratti di marciapiedi, gli interventi urgenti per la sicurezza stradale, la verifica e il ripristino cartellonistica; la pulizia spazi particolari, la manutenzione aiuole e giardini, scuole e tant’altro”.

Lo staff è composto da un responsabile, l’ingegner Girolamo Parente; un coordinatore, il geometra Carmine Massaro, una segreteria coordinata da Luigi Di Sarno, e una squadra di manutenzione comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico