Campania

Napoli, latitante dei Nuvoletta arrestato in una villa di Posillipo

carabinieri NAPOLI. I carabinieri del nucleo investigativo hanno arrestato in una villa di Posillipo il latitante Luigi Esposito, 49 anni, ritenuto elemento di spicco del clan camorristico dei Nuvoletta.

Esposito era ricercato dall’ottobre 2003 ed inserito nell’elenco dei trenta latitanti più pericolosi. Su di lui pendeva un’ordinanza di custodia cautelare con l’accusa di associazione a delinquere di stampo camorristico, traffico di stupefacenti e trasferimento fraudolento di valori. Già nel 2006 era condannato a 9 anni di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafioso e traffico si stupefacenti. Nel 2003 fu scoperto che aveva addirittura costruito un villaggio turistico nelle isole Canarie, a Tenerife.

Stava trascorrendo la latitanza nelquartieredella”Napoli bene” sotto il falso nome di Fabrizio Caliendo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico