Campania

Cadavere ritrovato nell’androne di un palazzo: arrestato omicida

 NAPOLI. È stato risolto inpoco piùdi 24 ore il giallo sull’omicidio di Giuseppe Santullo, 55 anni, trovato cadaverenell’androne di un palazzo in via Cantelmo, a Napoli.

La poliziaha fermato il presunto assassino, Giovanni Raia, di 38 anni, che ha precedenti per detenzione e spaccio, vendita di sigarette di contrabbando.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il movente dell’omicidio è di natura passionale. Infatti, la vittima aveva una relazione sentimentale con la convivente di Raia. Quest’ultimo, alla vista degli agenti, ha tentato di fuggire attraverso una finestra dell’appartamento situato a piano terra. Ritrovata anche l’arma del delitto: un coltello da caccia che era stato ripulito e nascosto all’interno di una borsa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico