Aversa

Strisce blu su strade private, l’informazione c’è

strisce bluAVERSA. “Chi fa informazione prima di parlare dovrebbe informarsi sui fatti”. Concordiamo con l’assessore Della Valle, che sulla questione “strisce blu su strade private” ha ritenuto necessario fare chiarezza.

Tuttavia, le parole dell’esponente della giunta aversana danno la sensazione che non sia stato ben letto il pezzo a cui si fa riferimento. Innanzitutto perché non parla di strade ma solo del tratto di via Michelangelo compreso tra via Giotto e via D’Acquisto, dunque solo di un “pezzo di strada” dove sono presenti delle strisce blu.

Poi, sul fatto che quel tratto di via Michelangelo sia privato, non siamo stati noi a dirlo ma lo dicono i documenti ufficiali del comune di Aversa e più esattamente lo stradario comunale aggiornato al 6 agosto 2009, che mostriamo in pagina, ottenuto – come scritto chiaramente nel pezzo – in copia dall’ufficio statistica dove ci siamo informati prima di scrivere, proprio come chiede l’assessore.

Così se il dato riportato è inesatto la responsabilità non è di chi scrive perché se c’è stata qualche ordinanza municipale che in questi ultimi mesi ha modificato le cose sarebbe stato doveroso correggere lo stradario. E non consegnarne copie inesatte a chi ne fa richiesta ufficiale.

Ecco lo stradario aggiornato al 6 agosto,
nella seconda pagina è sottolineato che i tratti in questione sono privati
(clicca per ingrandire le immagini)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico