Aversa

Stabilizzazione venti Lsu, firmata la convenzione

 AVERSA. È stata firmata dal sindaco Domenico Ciaramella la convenzione con la Regione Campania per la stabilizzazione di venti Lavoratori Socialmente Utili.

Per tre annualità, l’ente Comune usufruirà di un bonus assunzionale di 20mila euro per ogni lavoratore stabilizzato.

“Stabilizzare i lavoratori socialmente utili, in questo particolare momento dove non è possibile fare assunzioni – ha detto il sindaco Ciaramella – significa premiare coloro che già svolgono un prezioso compito all’interno della struttura comunale e migliorare la stessa. La convenzione che oggi ho firmato con l’assessore al personale Pasquale Diomaiuta rappresenta una conferma dell’interessamento di quest’Amministrazione alla ‘problematica’ dei lavoratori Socialmente Utili. Nel corso del mio primo mandato, infatti, l’Amministrazione Ciaramella ha già stabilizzato undici lavoratori del settore acquedotto. Questa volta, invece, anche grazie all’aiuto economico (per i primi tre anni) della Regione Campania, abbiamo deciso di stabilizzare ben venti lavoratori. La scelta che abbiamo fatto, intendo sul numero di coloro da stabilizzare, è stata ponderata con oculatezza. Bisogna ricordare che vero è la disponibilità della Regione a garantire 20mila euro annui per tre anni, ma trascorso questo tempo, il costo ricadrà interamente sull’ente comunale, aggravando il bilancio di ulteriori 500mila euro annui. Insomma giusto stabilizzare queste persone ma giusto è anche farlo con lungimiranza per non far trovare il mio successore in difficoltà”.

da Tv Luna 2

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico