Aversa

Settimana della Memoria, premiati gli alunni aversani

 AVERSA. Si è concluso domenica 31 ottobre, nella splendida cornice del Duomo Monumentale di Aversa, il concorso bandito dal Comune di Aversa in occasione della “Settimana della memoria per la pace in ricordo dell’eccidio di Cefalonia”.

Protagonisti gli alunni dell’Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale “Cimarosa”, guidato dalla dirigente Cecilia Amodio, che con ricerche ed elaborati, ripercorrendo le linee storiche dell’evento, hanno messo in evidenza il concetto di guerra come negazione di pace. Non solo nell’ottica di popolazioni diverse ma anche all’interno di uno stesso popolo, e della necessità intrinseca di bandire ogni forma di violenza per la conquista di una pace universale.

Durante la manifestazione è stato sottolineato anche il sacrificio dei soldati italiani, impegnati nelle missioni di pace e di salvaguardia della libertà dei popoli e della democrazia. La lex è infatti oggetto di studio da parte degli alunni della secondaria di primo grado nell’ambito della disciplina “Cittadinanza e Costituzione” fondamentale per la formazione dell’uomo e del cittadino non solo italiano ma europeo.

Questi i vincitori:

categoria Dvd 3° classificato: Giusi Abate, Alessia Andreozzi, Claudia Brusciano, Alessia Musto, Luca Ricciardi Serafino de Conciliis 3° E;

categoria elaborati: 1° classificato: Andrea Mangione 3° D; 2° classificato: Mattia D’Angelo 3° A; 3° classificato: Elvira Ariano 3° A;

categoria relazioni: premio speciale: 3° C

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico