Aversa

“No Berlusconi Day”, i comunisti aversani raccolgono adesioni

“No Berlusconi Day”AVERSA. Domenica 29 novembre, dalle ore 10, banchetto in piazza Municipio (angolo via Roma) di Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani verso il “No Berlusconi Day”.

L’iniziativa servirà a raccogliere adesioni e sottoscrizioni per il pullman organizzato per la manifestazione di sabato 5 dicembre: il corteo, nato sulla base di un appello circolato tra blog e facebook, sta vedendo aumentare nelle ultime ore adesioni e iniziative collegate all’appuntamento.

I due partiti hanno aderito al corteo, e grazie all’impegno della federazione provinciale di Rifondazione e dei circoli della zona, organizzeranno un pullman che partirà da Aversa sabato 5 dicembre, alle ore 9, dalla stazione ferroviaria, il costo della sottoscrizione è di 10 euro andata e ritorno.

“E’ necessario – si legge in una nota congiunta dei due partiti – costruireuna opposizione sociale, che punti a collegare le lotte di questi giorni, dall’Eutelia all’Alcoa, dalla crescente disoccupazione nel Meridione (la Fiat minaccia di chiudere Termini Imerese e Pomigliano) alla distruzione della scuola pubblica. Berlusconi è il principale responsabile di questa situazione, rappresentando una politica che fa comodo a Confindustria e poteri forti. Scendiamo in piazza per opporci alla distruzione sociale nel nostro paese”.

Per info prc.aversa@gmail.com

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico