Aversa

Metano sulla Variante, interviene il consigliere Di Grazia

Stefano Di Grazia AVERSA. “Tutti i legami economici e contrattuali che vincolano Enel Rete Gas con il Comune di Aversa valgono per l’intero territorio cittadino, Variante inclusa”.

Così esordisce il consigliere delegato al metano Stefano Di Grazia in seguito alla segnalazione di un cittadino pubblicata da Pupia.

“E’ certo, però – continua di Grazia – che la presenza della Metropolitana comporta degli oneri economici che vengono a cadere unicamente su Enel Rete Gas e degli oneri temporali derivanti dalla necessità di ricevere idonee autorizzazioni per la posa delle condotte che deve rilasciare Metrocampania Nord-Est, a mezzo di deroghe ministeriali. Esistono, inoltre, ad oggi, già alcune richieste di residenti di allacciamento che sono in attesa di essere evase non appena perverranno le autorizzazioni. Peraltro, l’unico invito che l’amministrazione può fare è quello sollecitare tutti gli interessati a ricevere il servizio, a richiederlo alle società distributrici o alle società di vendita operanti sul territorio. A fronte di numerose richieste di allacciamento, il Comune valuterà l’opportunità di indire un’idonea conferenza di servizi che coinvolge Metrocampania Nord-Est, Enel Rete Gas e lo stesso Comune di Aversa, al fine di ridurre le tempistiche di rilascio dei permessi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico