Trentola Ducenta

Liceo “Fermi”, nessun allarme di Influenza A

 TRENTOLA DUCENTA. Fra Trentola Ducenta e San Marcellino ore convulse per due casi sanitari di estrema gravità.

A Trentola, in realtà, paura infondata quella scatenatasi alla sezione distaccata delLiceo Scientifico “Fermi”, dove, dopo il ricovero per una febbre alta di uno degli studenti, si è subito diffusa la voce di una infezione di tipo influenzale da virus H1N1. Il giovanissimo paziente è stato ricoverato presso l’ospedale “Moscati” di Aversa, ma al momento la diagnosi non è certo quella messa in giro, quindi solo inutile apprensione.

A San Marcellin, invece,o un bambino di soli 2 anni e mezzo è arrivato alle cinque del mattino presso il Pronto

Soccorso del “Moscati”: febbre alta, rigidità nucale, situazione fin da subito disperata quella che hanno dovuto gestire i primi soccorsi del nosocomio aversano. Il piccolo, terzo figlio di una coppia residente proprio a San Marcellino, nella centralissima via Roma, è deceduto per una meningite fulminante, la cui diagnosi definitiva sarà resa nota solo nelle prossime ore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico