Trentola Ducenta

Calcio, inizia la nuova avventura dell’Asd Europa Trentola Ducenta

Salvio PanellaTRENTOLA DUCENTA. Sabato 10 ottobre al comunale di Trentola Ducenta inizia la nuova avventura calcistica dell’Asd Europa Trentola Ducenta.

Alle ore 15.30 si affronterà il Capua, compagine che lotterà per i posti alti della classifica, sfida tutta da vedere quindi. Abbiamo intervistato per voi Salvio Panella, “storico” capitano nelle ultime 5 competizioni.

Cosa ti aspetti da questo campionato? Per prima cosa dobbiamo pensare a salvarci poi dopo viene tutto il resto,l’importanteèfare gruppo e divertirci perchè in queste categorie secondo la mia opinione non vince la squadra più fortema la più unita la più organizzatae che mantiene un ritmo costante di impegno. Si devecreare ungruppo forte solo cosi possiamoavere dei risultati.

Vedi il l’A.S.D. Europa Trentola Ducenta tra le favorite? Perché? Tra le favorite no. Ci sono squadre sulla carta più forti,ma sicuramente ce la giochiamo con chiunque…abbiamo dimostrato nella prima competizione la Coppa Campania che siamo una squadra compatta che combatte su ogni pallone come direuna squadra tosta!!Nonostante i 7 punti realizzati non ci siamo qualificati..E’ passata la squadra di Villa Literno che anch’essa ha totalizzato 7 punti. Allo scontro diretto abbiamo pareggiato 0-0 però aveva differenza reti +3. Questa competizione è servita moltosia pertestarci e poi per il mister Michele Gargiulo che ci ha potuto conoscere meglio e per plasmare la squadra nelle partite che verranno.

Come vi state preparando per la vigilia? Siamo molto tranquilli,è vero la prima di campionato fa sempre un certo effetto siamo contenti di giocarla in casa e poi c’è capitato il Capua una delle concorrenti al titolo, come dire,loro hanno tutto da perdere, noi tutto da guadagnare….siamo sereni ma ciò non toglie che siamoconcentratissimi.

Come ti senti per questo inizio di campionato? Mentalmente sono molto contento siamo un ottimo gruppo e tutti amici, sicuramente faremo qualcosa di buono e poi la prima categoria da uno stimolo in più. Fisicamente per chi mi conosce sa che la forma fisica non mi è mai mancata devoavere più cattiveria agonistica, per il resto devostare sereno tranquillo e impegnarmi, le partite ne sono parecchie e c’èspazio per tutti.

Il mister adotterà probabilmente un 4 4 2, in una difesa a 4 dove ti collocheresti? Mi piacerebbe giocare centrale di difesa, ma anche terzino destro non mi dispiacerebbe….mai come quest’anno penso che il nostroreparto difensivo sia uno dei migliori del campionato…..dove mister Gargiulo mi impiegherà mi farò trovare pronto.

Tra le squadre nel vostro girone, chi vedi tra le favorite? Villa Literno e Capua. La differenza tra le categorie? L’anno scorso eravate in 3 ora in 1. Come dicevo prima ci sono più stimoli a giocare in una categoria superiore….diciamo se si può dire si fa un po’ più sul serio. In 3 categoria trovavamo giocatori anziani fuori forma e quasi sempre il girone di andata era competitivo mentre il ritorno era una corsa tra le prime quattro, perchè le altre, un pò perchè non avevano più nulla da dire al campionato un po’ perche non erano ben organizzate ,si arrivava verso la fine che le squadre non si presentavano più, mentre il campionato di prima è più competitivo e ci sono squadre ben organizzate ognuno vuole dire la sua.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico