Teverola

Elezioni, Improta apre al dialogo con i ‘dissidenti’ di Lusini

Raffaele ImprotaTEVEROLA. L’ex consigliere comunale ed esponente del Popolo delle Libertà, Raffaele Improta, interviene sulla costituzione di un nuovo gruppo politico (Comitato Civico per Teverola), nato dalla fuoriuscita di un gruppo di amministratori dalla lista Lusini.

Gruppo che parteciperà alle prossime elezioni comunali con un’ulteriore nuova lista. “Personalmente, – afferma Improta – ma credo di poter parlare anche a nome di tutti gli amici del Pdl teverolese, saluto con ogni favore la costituzione di nuovi soggetti politici e anche la partecipazione di nuove forze alla competizione elettorale per il rinnovo del consiglio comunale. Ritengo, infatti, che in una realtà come la nostra, dove per decenni è prevalso l’immobilismo più assoluto e dannoso, la presa di coscienza della necessità di cambiare, di rinnovare e di dare nuove prospettive all’amministrazione cittadina e alla società locale sia prioritaria rispetto all’importanza pure fondata di semplificazione del quadro politico”.

“Dopo tanti anni di stagnazione di ogni proposta politico-amministrativa – aggiunge Improta – è un bene che lo scenario cittadino sia rivitalizzato dalla volontà di dare nuovi messaggi ai cittadini, di indicare nuovi orizzonti alla nostra Città e di offrire nuove opportunità agli elettori. Sono certo che quest’attivismo, insieme al ritrovato coraggio di esprimere, in autonomia, idee e proposte da parte di nuovi soggetti procuri un grande vantaggio a Teverola che da troppi anni non conosceva una stagione di fermento e di volontà di percorsi e soluzioni diverse e nuove per i suoi molti problemi”.

“Se le intenzioni abbozzate troveranno conferma – sostiene l’ex consigliere – vorrà dire che alle prossime elezioni comunali gli elettori di Teverola cominceranno a riprovare l’emozione e la responsabilità di dover scegliere tra una pluralità di proposte (tre o quattro liste) a cui erano disabituati”.

“La nostra lista e la nostra parte politica, – conclude Improta – comunque, confermano la propria disponibilità al dialogo con tutti, specialmente con chi ritiene di poter condividere obiettivi di rinnovamento per la nostra comunità e, per questo, invitano tutti coloro che credono nella possibilità di sostenere un programma innovativo di collaborare alla sua affermazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico