Sessa Aurunca - Cellole

Spacciava droga agli arresti domiciliari: in carcere trentenne di Sessa

carabinieri SESSA AURUNCA. I carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia diSessa Aurunca, agli ordini del comandante tenente Mattia Mulloni, la scorsa notte, a seguito di mirati servizi antidroga, hanno tratto in arresto P.C., 30enne di Sessa Aurunca, …

…già agli arresti domiciliari perché sorpreso lo scorso dicembre con stupefacente eccedente la modica quantità.

Da alcuni giorni i militari avevano notato degli strani movimenti di giovani con precedenti di polizia che si aggiravano nelle vicinanze dell’abitazione dove l’uomo stava scontando i domiciliari. Specifici servizi predisposti hanno permesso nella notte tra sabato e domenica di sorprendere due giovani, entrambi di Sessa, che, usciti dall’abitazione del trentenne, stavano salendo in macchina. Perquisiti, venivano trovati in possesso di alcune dosi di hashish presumibilmente per uso personale. Immediato il controllo all’abitazione di P.C., dove la successiva perquisizione permetteva il rinvenimento di una trentina di grammi di hashish, già suddiviso in dosi e pronto per essere smerciato, il tutto celato sotto un comò nella camera da letto.

Accompagnato in caserma, il trentenne è stato dichiarato in arresto per detenzione di stupefacente finalizzata allo spaccio. Sarà giudicato per direttissima nella giornata di lunedì presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

I due acquirenti, entrambi appena diciottenni, sono stati invece segnalati alla Prefettura di Caserta come consumatori di sostanze stupefacenti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico