Sant’Arpino

Calcio, il Sant’Arpino prende il centrocampista Licciardi

Francesco Capone SANT’ARPINO. E’ una formazione, quella del Sant’Arpino, scatenata e pronta a tutto pur di conquistare la vittoria finale del torneo.

Il comandamento del sodalizio di Francesco Capone (nella lista) è semplice, unico e inequivocabile “vincere”. Pur di raggiungere tale obiettivo, sempre nel rispetto delle regole e della lealtà’ sportiva, la società atellana si sta attivando per non lasciare nulla d’intentato. In virtù di questo, l’Asd Città di Sant’Arpino è lieta di annunciare l’ingaggio del fortissimo centrocampista centrale Giovanni Liccardi. Dopo una lunga ed estenuante trattativa condotta dal presidente Capone, il primo tifoso atellano è riuscito ha strappare il fatidico sì al talentuoso giocatore.

Il commento del numero uno atellano Capone: “Non è stato facile strappare alla concorrenza le prestazioni di Giovanni Liccardi, ci sono riuscito solo al termine di una trattativa molto complessa. Credo che l’arma vincente sia stata il progetto della società, sottoposto al giocatore, Liccardi subito ne è sembrato entusiasta. La società sta facendo il possibile per allestire un team competitivo e vincente. Siamo consapevoli che nel calcio la cosa più difficile è arrivare da soli in vetta alla classica, ma le sfide non ci impressionano, anche se sappiamo che sarà durissima”.

Liccardi, classe ’80, ex Ariano Irpino (serie D), Acerrana e Villa Literno, è la ciliegina che va a incastonarsi in un reparto, quello di centrocampo, già di ottima qualità. Per la prossima sfida di campionato in casa della Lib. San Marco Trotti, gara valida per il terzo turno di prima categoria, in casa della Città di Sant’Arpino sono da verificare le condizioni di Cafasso e Ciotola, entrambi, con ogni probabilità salteranno l’impegno causa infortunio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico