Santa Maria C. V. - San Tammaro

Nasce il “Movimento della Solidarietà Sociale”

Rino BustinaSANTA MARIA CV. Nasce a Santa Maria Capua Vetere il Movimento della Solidarietà Sociale voluto fortemente da Limerino Bustina e Pasquale Piccolo, …

… i quali onde evitare qualsiasi tipo di incompatibilità si sono dimessi irrevocabilmente dalle cariche di Consiglieri rivestite all’interno dall’Associazione Proloco “Spartacus”. Il Movimento, inoltre, rientra di fatto nel contesto organizzativo del Progetto “AlteraRoma”.

Esso nasce con l’intendo di realizzare sul territorio sammaritano progetti validi al fine di attuare il rilancio turistico-commerciale della città, valorizzando il patrimonio storico-archeologico, nonché mettere in atto azioni che possano nel contempo incrementare e favorire il recupero sociale, economico e culturale di Santa Maria Capua Vetere. Il Movimento di ispirazione politica è spinto sempre più dalle esigenze della cittadinanza, ormai satura dello stato di abbandono che di fatto ha investito la città negli ultimi anni.

La linea programmatica (nel pieno rispetto della libertà e democrazia) sarà sempre e comunque tra la gente, con la gente ed insieme alla gente, onde acquisire suggerimenti da attuare per il raggiungimento di un fine comune. Prossimamente saranno aperte le adesioni per chi voglia suggerire e favorire argomentazioni e progetti atti al rilancio della città, cercando di portarla man mano agli antichi splendori commerciali, sociali, turistici e culturali. Nessun pregiudizio nei confronti di chi, consapevolmente e senza alcuna forma di demagogia, voglia insieme costruire il futuro della nostra città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico