Parete

Pellegrino: “Il Pd prende solo i gettoni di presenza”

 PARETE. “In questi tre anni di esperienza amministrativa dubitavo sull’efficacia e sulle capacità di controllo da parte dei consiglieri comunali del Pd di Parete sull’operato dell’amministrazione”.

Un dubbio che perseguitava il consigliere Luigi Pellegrino e di cui oggi, come sottolinea, ne ha avuto la conferma. “Partecipano al consiglio comunale e alle commissioni solo per prendere il gettone di presenza”, dice il consigliere, che aggiunge: “Non è possibile che un partito presente in consiglio comunale e che ha accesso a tutti gli atti, compresi quelli della Giunta, non sa dove devono essere realizzati i Pip. Scrivono che quest’amministrazione starebbe programmando la realizzazione dell’area Pip nel rispetto cimiteriale. Senza avere rispetto dell’area cimiteriale. I Pip da noi approvati saranno realizzati lì dove sono previsti dal Prg votato dai compagni del Pd nella precedente amministrazione e nulla c’entra il rispetto cimiteriale. Infatti, l’area Pip si trova lungo la strada degli americani a confine con il territorio di Giugliano ed a circa 800 metri dal Cimitero. Siccome la fascia di rispetto cimiteriale è di 100 metri, fate voi i conti. I Pip sono stati approvati definitivamente dalla nostra amministrazione in tempi rapidissimi. E’ stato preparato un piano economico finanziario ed è stato richiesto un finanziamento comunitario di 11 milioni di euro. Il 16 settembre scorso la commissione regionale che sta valutando il finanziamento del Progetto ha dato parere tecnico favorevole. Ciò a dimostrazione dell’ottimo lavoro fatto. Visti i tempi della pubblica amministrazione, non so se riusciremo a realizzare tale infrastruttura in questo mandato, ma sicuramente lasceremo in eredità un lavoro ed un finanziamento che è un patrimonio di tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico