Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Furto in abitazione: D’Amico dovrà scontare residuo di pena

Antonio D’AmicoRECALE. I carabinieri della stazione di Macerata Campania hanno eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di Antonio D’Amico, 35 anni.

L’uomo deve scontare un residuo di pena di nove mesi e quattordici giorni di carcere poiché condannato in via definitiva per il furto in un’abitazione compiuto a Caserta il 29 maggio 2006. L’arrestato è fratello di Giuseppe D’Amico, 26 anni, arrestato negli ultimi giorni per spaccio di hashish.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico