Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Ecorec-Cubex, si rimuovono gli ultimi rifiuti

area ex EcorecMARCIANISE. Continuano i lavori di rimozione dei rifiuti giacenti presso l’area Ecorec-Cubex.

Nella mattinata di mercoledì scorso,i responsabili del servizio ambiente del comune, congiuntamente ai rappresentanti dell’Asl, hanno effettuato un nuovo sopralluogo per verificare lo stato dei lavori, e dunque l’ottemperamento da parte della società Interporto Sud Europa delle prescrizioni contenute nell’ordinanza sindacale, emanata in proposito.

Dall’ispezione è emerso che le attività di sgombero, interessanti la zona dell’ex Ecorec, sono quasi completamente ultimate, e che, secondo i vertici della società incaricata delle operazioni di rimozione, si sarebbero concluse nella giornata di giovedì 22 ottobre.

L’intero edificio, e la superficie circostante, risultavano dunque quasi totalmente liberi da rifiuti, fatta eccezione per il materiale combusto, risalente al rogo dello scorso settembre, il cui smaltimento sarà possibile solo previe indagini analitiche.

Buone notizie anche dal fronte ex Cubex. All’interno dello stabilimento dismesso vi sono depositati numerosi fusti, contenenti rifiuti, presumibilmente tossici, da classificare e rimuovere. Secondo quanto annunciato dai rappresentanti della società incaricata dello sgombero dell’area, tali operazioni saranno avviate il prossimo lunedì, 26 ottobre.

Soddisfatto il sindaco Antonio Tartaglione, che fin dal principio della vicenda si sta interessando personalmente dell’andamento del ripulimento delle due zone, interessate dall’infernale rogo dello scorso 6 settembre. Quello dello scorso mercoledì 21 ottobre è già il secondo sopralluogo effettuato congiuntamente dai rappresentanti del Comune, dell’Asl e dell’Arpac. Dalla prima ispezione, risalente al 12 ottobre, era risultato che i lavori di rimozione dei rifiuti, iniziati la settimana precedentemente, erano già a buon punto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Il clan Zagaria in Romania: Inquieto sarà estradato in Italia - https://t.co/JopdmxHijc

Napoli, "MigrAngels": la band italo-migrante "ogni oltre ideologia" - https://t.co/uoBSdlfvYA

Napoli, Enzo Dong inaugura il negozio "StartUp" - https://t.co/3p2na3UAJq

Marvin Hagler, l'ex campione del mondo di pugilato incontra gli studenti di Secondigliano - https://t.co/H4PNei1g4F

Condividi con un amico