Lusciano

Il “Movimento Popolare per Lusciano” si presenta agli elettori

 Luciano FattoreLUSCIANO. Si chiama “Movimento popolare per Lusciano”, si legge l’ultima lista – “ultima” solo in ordine di tempo – scesa in campo in vista dell’election day del 29 e 30 novembre, per il rinnovo del consiglio comunale.

In un gremito Palazzo Ducale, i componenti del comitato hanno presentato alla cittadinanza il simbolo del movimento e il nome di colui che lo guiderà. Al tavolo dei relatori: Giuseppe Mariniello, ex consigliere provinciale di Caserta ed ex assessore alle Politiche Sociali del Comune di Lusciano; Giorgio Di Lauro, responsabile del Dipartimento Tossicodipendenze dell’Asl Napoli 1 Nord; Luciano Fattore, responsabile dell’Utic dell’ospedale di Santa Maria Capua Vetere e il geologo Lello Santoro.

“La scelta del candidato a sindaco è avvenuta in maniera collegiale, coinvolgendo tutti i componenti del comitato”, hanno spiegato i presenti. Al termine della consultazione è stato designato il nominativo del “sindaco” Luciano Fattore (nella foto).

Prima dell’inizio dei lavori, un altro candidato a sindaco, Luciano Petrillo, ha voluto consegnare a Fattore un omaggio floreale, come segnale di distensione rispetto ai climi bellicosi che, solitamente, animano le campagne elettorali (il gesto di Petrillo è stato salutato dalla platea con un applauso). L’ex consigliere provinciale Mariniello ha spiegato i motivi che lo hanno spinto a presentare un movimento “per la gente, che non allontanasse la politica dalle persone”.

Il geologo Lello Santoro, invece, ha presentato il simbolo del “Movimento popolare per Lusciano”: un cavallo senza briglie. “Sotto il cavallo c’è la sintesi del nostro obiettivo – ha ribadito – Noi vogliamo una Lusciano vincente in tutta la provincia di Caserta”.

Giorgio Di Lauro, inoltre, ha confermato la collegialità del gruppo: “Noi siamo una squadra. Lavoriamo all’unisono. Per questo motivo ho accettato di fare un passo indietro per la mia candidatura a sindaco”.

Le conclusioni, infine, sono state affidate al candidato sindaco Luciano Fattore, che ha ribadito gli obiettivi-chiave del suo programma, basato sulla trasparenza, la legalità e il sostegno alle fasce meno abbienti, incentivando i giovani, le famiglie, gli anziani e i lavoratori socialmente utili del Municipio. “Gli atti dell’amministrazione comunale, inoltre, dovranno essere aperti al pubblico. Tutti potranno accedervi”, ha concluso Fattore.

da Tv Luna

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico