Italia

Stupro Caffarella, 11 anni e 4 mesi a Gavrila e 6 anni ad Alexandru

 ROMA. Si è concluso con il rito abbreviato il processo per lo stupro della Caffarella, avvenuto lo scorso 14 febbraio nel parco romano.

Oltean Gavrila e Ionut Jean Alexandru, i due romeni ritenuti responsabili della violenza ai danni di una 14enne e dell’aggressione al fidanzatino, sono stati condannati rispettivamente a 11 anni e 4 mesi e 6 anni. La sentenza è stata pronunciata dal gup di Roma Luigi Fiasconaro dopo un’ora e mezza in cui è stata valutata la deposizione del pm, delle parti civili e della difesa.

Gavrila, in particolare, è stato condannato a 7 anni e 4 mesi per lo stupro della Caffarella a cui sono stati aggiunti ulteriori 4 anni di reclusione per la violenza carnale ai danni di una ragazza 22enne, avvenuto sempre a Roma nel luglio scorso. Il pm Vincenzo Barba aveva chiesto una pena più severa per i due romeni: 16 anni e 8 mesi per Gavrila e 10 anni per Alexandru. I condannati hanno beneficiato di alcune attenuanti come la scelta del rito abbreviato per Gavrila e le attenuanti generiche per Alexandru.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico