Italia

Sgominato traffico di droga sull’asse Albania-Italia: 8 arresti

 MILANO. Gli agenti della Squadra mobile di Milano e del commissariato Garibaldi-Venezia hanno sgominato un vasto traffico di sostanze stupefacenti sull’asse Albania-Italia.

Nel corso dell’operazione sono state arrestate otto persone e sequestrati circa 30chili di eroina e 51mila euro in banconote. Gli agenti hanno individuato inoltre un laboratorio per il taglio e confezionamento della droga, che poi veniva commercializzata nel Nord Italia.

Da quanto emerso dalla indagini, la droga arrivava nascosta in autoarticolati che imbarcati su navi giungevano dalla Grecia nel Porto di Bari per poi continuare il viaggio verso Milano.

A Bari, invece, i carabinieri del Nucleo operativo della compagnia di Bari hanno arrestato Sebastiano Ruggieri, 25 anni, che all’interno della sua abitazione nascondeva 226 dosi di cocaina nel cuscino. Durante l’operazione, sono stati anche trovati un bilancino elettronico di precisione e 720 euro in banconote da 20 euro, considerati provento dello spaccio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico