Italia

Piogge e trombe d’aria: tre morti e un disperso

 ROMA. Tre morti e un disperso nell’affondamento di un peschereccio nel mare delle Marche. E’ il bilancio delle forti piogge e trombe d’aria che stanno flagellando l’Italia dal Lazio alla Lombardia.

A Roma una ragazza romena di 19 anni ha perso la vita schiacciata nella sua auto colpita da un albero a San Vittorino Romano. Un’altra donna che si trovava in auto in viale Europa, all’Eur, è rimasta incastrata all’interno della sua automobile: una volta liberata, è stata trasportata in gravi condizioni all’ospedale Sant’Eugenio. Così come è capitato ad un’altra automobilista lungo la Nomentana, in via Val di Fiume.

Nel ternano un operaio è morto dopo essere stato travolto da un silos in un allevamento di maiali a Ponte San Lorenzo, frazione di Narni, mentre sul lago di Garda uninfermiere di 53 anni, Claudio Gugola, residente a Verona,che stava praticando kitesurf è stato sollevato dal vento e poi sbalzato violentemente in acqua.E’morto annegato:il corpo è stato recuperato nelle acque antistanti Rivoltella, frazione di Desenzano del Garda.

A Maniago, vicino Pordenone, Bartolomeo Pezzella, 59 anni, venditore ambulante, è morto d’infarto, colto da malore dopo che una tromba d’aria aveva devastato la sua bancarella.

Una tromba d’aria a Giulianova, in provincia di Teramo, ha affondato il peschereccio “Diana Madre” all’entrata del porto. Maurizio Fagoni, 33 anni, marinaio di San Benedetto, è disperso; salvi invece Marco e Stefano Marchegiani.Il primoha raggiunto il molo a nuoto mentre il fratello è stato soccorso dalla motovedetta della capitaneria di Porto. La tromba d’aria ha spinto il peschereccio sugli scogli e squarciato la chiglia dell’imbarcazione. Nel porto di Ancona, poi, due traghetti hanno rotto gli ormeggi, disagi agli automobilisti sulla A14.

Salvi invece isei passeggeri di un aereo Piper precipitato in mare al largo della Corsica. Il velivolo da turismo era partito da Propiano, nel sud dell’isola francese, e diretto a Cannes.

A Pescara tragedia sfiorata: in via Ravenna si è staccata un’impalcatura da un palazzo ed è caduta su una autovettura in sosta. A bordo una donna e la figlia. La donna è stata ricoverata in ospedale, illesa la figlia.

A Genova dirottaticinque voli in arrivo all’aeroporto “Cristoforo Colombo”. Danni nel capoluogo ligure e nel Tigullio, con raffiche che hanno superato i 50 chilometri orari. Una settantina sono stati gli interventi dei vigili del fuoco nel capoluogo per tegole, cartelloni, alberi e antenne pericolanti. Danneggiata la copertura della piscina comunale a Rapallo.

A Massa Carrara una tromba d’aria ha colpito il centro storico:danni alle auto in sosta, antenne divelte, alberi sradicati. Crollato un ponteggio montato ai lati di un palazzo in ristrutturazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico