Italia

E’ morto Giuliano Vassalli, ex presidente della Corte Costituzionale

Giuliano VassalliROMA. E’ morto all’età di 94 anni Giuliano Vassalli. L’ex ministro di Grazia e Giustizia e presidente emerito della Corte Costituzionale, è deceduto a Roma il 21 ottobre per un arresto cardiaco …

… ma la notizia per espressa volontà della famiglia, è stata diffusa solo ad esequie avvenute. Messaggi di cordoglio alla famiglia sono stati inviati dai presidenti di Camera e Senato. Renato Schifani si dichiara“profondamente rattristato per la scomparsa di Giuliano Vassalli, vi esprimo il commosso cordoglio mio personale e dell’assemblea di Palazzo Madama. Protagonista della Resistenza, fu giurista fine e imparziale e maestro di tanti giovani giudici. Della sua lunghissima carriera ricordo, in particolare, l’insigne avvocato e docente universitario e la sua passione per la politica. Oggi mi è grata la memoria di un uomo dal raffinato pensiero giuridico, libero nei giudizi e rigoroso nel senso del dovere e della lealtà alla Repubblica”.

Parole di cordoglio anche da parte del presidente della Camera, Gianfranco Fini: “Lo ricordo esprimendo il cordoglio mio personale e della Camera dei deputati, proprio nel nome di quei valori che ne hanno contraddistinto, sin da giovanissimo, la lunga e intensa attività”.

Vassalli, autore di diversi testi di diritto, ha fatto parte di tutte le commissioni insediate dal 1946 al 1968 e dal 1972 al 1978 per la revisione del codice penale e di quello di procedura penale. Nel 1987, ha presentato una riforma del codice di procedura penale, approvata nel 1988 ed entrata in vigore l’anno successivo. Sempre nel 1987 ha presentato un disegno di legge di riforma parziale del codice di procedura civile, approvato, con numerose integrazioni, nel 1990. E’ stato ministro di Grazia e Giustizia nel governo Goria, nel governo De Mita, nel governo Andreotti. E’ stato anche candidato del Psi alla presidenza della Repubblica nel 1992, quando però venne eletto Oscar Luigi Scalfaro. Nel 1991, l’allora capo dello Stato Cossiga lo ha nominato giudice costituzionale. Carica che lascia nel 2000.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico