Italia

Ancona, sequestro-lampo: tecnico informatico rilasciato dopo 12 ore

 ANCONA. E’ stato liberato Andrea Uncini, il tecnico informatico sequestrato martedì sera da due uomini incappucciati davanti casa a Rosora (Ancona).

Stamani, alle 6.40, sono stati gli stessi rapitori a rilasciare la vittima, in una zona della Vallesina non lontana dal luogo del rapimento.

Secondo i carabinieri potrebbe essersi trattato di un sequestro per recuperare un credito vantato nei confronti dell’Uncini, infatti i rapinatori avevano chiesto per il rilascio dell’uomo una cifra vicina ai 50mila euro.

Il 46enne è apparso in buone condizioni di salute e sarà a breve interrogato dai militari per cercare di ricostruire modalità e movente di un rapimento apparso subito anomalo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico